A SCUOLA CON ARC.A.DIA : TANTE PROPOSTE DIDATTICHE PER TUTTI!!

Anche quest’anno ARC.A.DIA propone tanti percorsi didattici adatti a tutte le classi. Il nostro progetto prevede una serie di attività  basate sull’esperienza “fisica” del fare ed “emotiva” del  vedere e toccare, per conoscere, da realizzarsi in classe e/o sul territorio.

DSCN1869                      20140904_114516               IMG-20140621-WA0015   “Entrare” nelle viscere della terra e vedere cosa è nascosto sotto i nostri piedi, quante azioni umane e naturali sono dietro a questi tesori antichi, porta direttamente a  proiettare tali conoscenze in qualsiasi contesto abitativo e strutturale.  Osservare con gli occhi del passato una realtà che adesso è completamente trasformata, scomparsa, ridotta a “traccia”; guardare, toccare e osservare semplici oggetti a lungo “nascosti” e dimenticati nelle nostre cantine, ascoltare con attenzione parole antiche o più recenti, della storia dei nostri “nonni”, porta direttamente a comprendere il significato del rispetto per il reperto archeologico, della fonte storica, della parola scritta, del segno artistico o architettonico, del  valore della tradizione, poiché “testimone storico dell’intera comunità”. 

La nostra attività sarà utile a valorizzare ciò che è  visibile ma solo superficialmente percepito e conosciuto o ciò che è invisibile, perché sotto ai nostri piedi, o perché distrattamente dimenticato nei cassetti delle nostre case, creando una coscienza civile rispettosa per la propria cultura e il luogo in cui si vive. Verranno compresi i processi che hanno portato ai risultati attuali e immaginando quali possano essere quelli futuri e le azioni da evitare o modificare.

Si contribuirà a creare la coscienza delle proprie origini e a ricostruire ciò che costituisce il senso di IDENTITA’ all’interno di un territorio, di una comunità, di  una regione.

Vi aspettiamo!!! Buon anno scolastico a tuttiiii!!!!!!!!!!!!!!

TUTTE LE ATTIVITA’: 

 in-classe-b270ARC.A.DIA IN CLASSE: laboratori e lezioni interattive  (2h)

PRIMA DELLA STORIA…

  • I FOSSILI. Formazione, utilizzo scientifico e …tante folli curiosità.
  • LO SVILUPPO DELLA VITA. Dall’era arcaica all’uomo, alla scoperta dei nostri buffi antenati.
  • L’EVOLUZIONE DELL’UOMO. Dall’australopiteco all’ Homo sapiens sapiens attraverso il racconto dei bambini di epoche super lontane.
  • IL MESTIERE DELL’ARCHEOLOGO : laboratorio di simulazione di scavo, dal ritrovamento dei reperti alla loro documentazione, restauro e catalogazione.

DAGLI EGIZI AGLI ANTICHI VENETI:

  •  ALLA SCOPERTA DEI GEROGLIFICI EGIZI: segreti e misteri finalmente svelati !!!!
  • TUTANKHAMON e LA SUA TOMBA: vita e morte dei faraoni attraverso la storia di una scoperta straordinaria.
  • I MINOICI. Lo sviluppo, le caratteristiche e la fine del primo popolo Europeo attraverso le meravigliose scoperte dell’archeologia.
  • GLI ETRUSCHI, TERRA e CIELO. Dei e sacerdoti e soprattutto come si prediceva il futuro nel …passato !!!
  • ATENE e L’ACROPOLI. I greci, I loro dei, la loro arte e la loro vita attraverso l’appassionante storia di un luogo favoloso.
  • IL COLOSSO DI TEBE. Vita, scoperte e avventure di Giovanni Battista Belzoni rievocate nelle sale del Museo a lui dedicate.
  • La GRANDE STORIA DEL LIBRO. Dal papiro all’e-book, tutti i modi in cui gustarsi una bella lettura.
  • GLI ANTICHI VENETI: una civiltà fluviale. Laboratorio con plastico dell’antico villaggio ed il suo fiume.
  • IL MITO DI ANTENORE: la civiltà dei veneti, la leggenda e la realtà archeologica (lezione interattiva, adatta anche alla scuola secondaria di 2° grado)

 L’ EPOCA ROMANA: MEMORIE DI UN VIAGGIATORE” pellegrino

” Alla ricerca del paesaggio lungo  la via Annia”                     

 L’antica Via Annia, che attraversava il nostro territorio da sud a nordest fino ad Aquileia passando per Padova, è un “ contenitore di informazioni” che può raccontare in modo dinamico la storia della civiltà romana e l’archeologia in tutti i suoi aspetti:

Come abbiamo scoperto la Via Annia? Il nostro territorio e la ricerca archeologica (lezione in classe interattiva, adatta anche alla scuola secondaria di 1° e 2° grado)

  • L’antica viabilità in età romana: la Via Annia, paesaggi di città e paesaggi di campagna nel tempo. La strada, le comunicazioni, il territorio. (lezione in classe interattiva, adatta anche alla scuola secondaria di 1° e  2° grado)
  • Laboratorio: I Romani erano grandissimi viaggiatori. Laboratorio di costruzione di una strada romana con creazione di una mappa antica del nostro territorio.
  • Laboratorio: viaggi e viaggiatori in epoca antica: itinerari, mezzi e tante curiosità…
  • Laboratorio: una giornata con il piccolo Antonio: tra scuola e gioco la vita quotidiana in età romana.
  • Laboratorio: Come si viveva in campagna? facciamo il plastico della centuriazione romana ;
  • Laboratorio: il mestiere dell’agrimensore, con ricostruzione di numerosi strumenti di misura;
  • Laboratorio: la vita quotidiana in un’antica casa con plastico della villa rustica e/o della domus
  • Laboratorio: il plastico dell’antica città romana con tutti gli edifici che la caratterizzava: il foro, l’anfiteatro, il teatro, le strade, i ponti, il porto, le domus… (Patavium)
  • Laboratorio: la bellezza e la cura del corpo, un viaggio nelle terme romane…
  • Laboratorio: a tavola con Apicio, ricette, gusti, profumi della cucina romana
  • Tito Livio racconta: lezione interattiva sul Veneto e Padova in età romana raccontata con le parole di un antico storico. (adatto alle scuole secondarie di 2° grado)
  • NOVITA’ 2014-2015!!! Laboratorio: in classe con Livia Augusta!!! la moglie dell’imperatore. Curiosità, racconti, profumi, sapori, tutto sulla vita quotidiana di una grande matrona romana…

_________________________________________________________________________________

PER LE SCUOLE PRIMARIE PRIMO CICLO:   Come è cambiato il nostro territorio? Chiediamolo ai nostri nonni! Creiamo il nostro Museo di ricordi…Percorso didattico sulla storia più recente del territorio, per far comprendere come il paesaggio si trasforma nel tempo, cosa significa “storia”.

_________________________________________________________________________________

 PER LE SCUOLE DELL’INFANZIA:

LABORATORIO DI LETTURA ANIMATA: “A spasso con…” divertenti letture di storie sul tema del viaggio con personaggi buffi e curiosi. Costruzione di un semplice libro pop up sulla strada e le avventure di un bambino viaggiatore…

NOTA PER INSEGNANTI: Tutte le attività (anche i laboratori) richiedono l’ausilio di un videoproiettore e computer o LIM.


ORME5ARC.A.DIA IN CITTA’: percorsi didattici alla scoperta di luoghi antichi

  1. SOTTOPADOVA: ALLA SCOPERTA DI PADOVA SOTTERRANEA

Visite all’area archeologica sotto al Palazzo della Ragione e altri siti archeologici della città.

Il percorso più breve della durata di 1 ora: “I MILLE SEGRETI DEL PALAZZO”  sarà…un vero viaggio nel passato fino alla Padova di 2000 anni fa.

La visita agli scavi è anche inserita in percorsi più estesi: 1) la Via Annia e la Padova Romana;2) la Padova medievale tra le piazze, le strade … alla scoperta delle torri nella città! 3) Le botteghe, i luoghi del commercio della Padova medievale;  4) i luoghi del potere di Padova medievale…5) Padova città d’acquee tanti altri percorsi

Per i più piccoli (scuola dell’infanzia): LA TALPA VITTORINA ci fa scoprire i sotterranei del Palazzo della Ragione!!! (durata 1 ora).

 Dove: Area archeologica Palazzo della Ragione;

Quando: per le scuole tutti i giorni su prenotazione;

2.  LE MURA DEI BAMBINI (in collaborazione con il Comitato Mura) (adatto a tutte le scuole: dell’infanzia, primarie, secondarie di 1° e 2° grado).

Una serie di attività per far rivivere il più monumentale edificio storico di Padova: le Mura. Attraverso racconti, storie, esperienze avventurose si ricostruirà la storia delle Mura dalle origini ai nostri giorni.

I laboratori saranno effettuati negli spazi esterni e nell’aula didattica del bellissimo BASTIONE IMPOSSIBILE delle Mura:

 1- La battaglia navale, un divertente modo per conoscere  Padova con le sue strade, i suoi fiumi, le sue mura e le sue porte;

2- I fili della città: con la creazione di  un coloratissimo plastico delle mura;

3- La geometria delle mura: per un giorno i ragazzi saranno architetti e faranno un rilievo architettonico di un tratto di mura cinquecentesche;

4- Il bastione che non c’è: la classe diventerà un gruppo di veri esploratori che scoprirà con l’ausilio delle torce il Bastione Impossibile,  basandosi sul racconto di un immaginario cittadino vissuto durante i bombardamenti, per capire usi e funzioni “antichi” e “moderni” delle mura.

Dove: Aula didattica c/o Bastione Impossibile, via Raggio di Sole 2;

Quando: per le scuole tutte le mattine da metà ottobre 2014 a giugno 2015.

 TUTTE LE ATTIVITA’ SONO SU PRENOTAZIONE:

PER INFO E COSTI: arcadiadidattica@gmail.com; 3336799660; 3397866957

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...