GIOCHIAMO CON TITO E LIVIA-IL TEMPO DELLE NOCI 2

L’altra volta vi ho lasciato con una piccola curiosità: cosa significa il “Tempo delle noci”? Abbiamo conosciuto tanti giochi e giocattoli di età romana e abbiamo scoperto che sono uguali ai nostri! Oggi però vi spiego finalmente questa frase…e scopriremo quali giochi facevano con le noci il nostro Tito e la nostra Livia…

Guardate il nostro video su youtube https://youtu.be/gxN9NVA-otM e poi potete scaricare le schede che vi ho allegato qui sotto da colorare e personalizzare…

Se volete potete inviare le foto dei vostri lavori ad arcadiadidattica@gmail.com
Buona visione e buon divertimento!

Scarica e stampa
Scarica e stampa
Scarica e stampa
Scarica e stampa

GIOCHIAMO CON TITO E LIVIA. IL TEMPO DELLE NOCI…

Continua la nostra avventura alla scoperta dei giochi e dei divertimenti dei bambini dell’età romana. La piccola Livia si chiede se i nostri giochi sono uguali ai loro e noi infatti andremo a scoprire proprio questo!

Inizieremo dal periodo dell’allattamento e dai primissimi giocattoli che i bambini usavano con le loro mamme, per arrivare a conoscere giochi e divertimenti che facevano in casa e all’aperto.

Niente è cambiato ancora adesso ci si diverte come Tito e Livia 2000 anni fa…Scopritelo guardando il video della 2° puntata GIOCHIAMO CON TITO E LIVIA-IL TEMPO DELLE NOCI : https://youtu.be/HH7HVzWf9II

E il tempo delle noci? …lo spiegherò la prossima volta!

Ma adesso tocca a voi! Stampate i materiali che trovate qui, così potete costruire i nostri amici, colorando e tagliando le loro sagome, i loro vestiti e i loro giocattoli e ricostruire anche una piccola trottola, per divertirvi anche voi come un tempo…

Poi se volete, fate le foto dei vostri capolavori e inviatele su https://www.facebook.com/AssociazioneArcadia/ come commenti o li inviate con mail ad arcadiadidattica@gmail.com .

Stampa, colora e taglia
Stampa, colora e taglia
Stampa, colora e taglia

GIOCHIAMO CON TITO E LIVIA, I NOSTRI AMICI DI 2000 ANNI FA…

Per trascorre insieme qualche minuto delle vostre giornate casalinghe, abbiamo pensato di parlare di come giocavano e passavano il loro tempo libero, i bambini e le bambine che hanno vissuto 2000 anni fa, in età romana.

Saranno una serie di appuntamenti durante i quali vi raccontiamo aneddoti e curiosità sulla vita quotidiana di Tito e Livia e della loro famiglia, coinvolgendovi in giochi e attività pratiche da fare a casa. Vi inviamo noi tutto il materiale necessario, voi dovete solo ascoltarci e divertirvi con i nostri laboratori e le nostre storie!

Siete pronti per il primo appuntamento? Il titolo del video che troverai su fb o su youtube https://youtu.be/Y7yJ2rHNTUE è LA BULLA E LA LUNULA. Conosceremo i nostri amici, la loro famiglia, vedremo la loro casa e parleremo di cosa succedeva in famiglia quando nasceva un bambino o una bambino in età romana.

Qui sotto troverai i materiali che puoi stampare e utilizzare: colora e ritaglia la tua bulla e la tua lunula, crea con la tua famiglia la rappresentazione della Festa del Nome. BUON DIVERTIMENTO!

LA BULLA E LA LUNULA da STAMPARE
LA FESTA DEL NOME da STAMPARE
LA BULLA E LA LUNULA da STAMPARE

BELZONI IN MOSTRA CON ARC.A.DIA

L’ Associazione ARC.A.DIA realizza le visite guidate per gruppi , alla bellissima MOSTRA “L’EGITTO DI BELZONI- Un gigante nella terra delle piramidi “, Centro Culturale San Gaetano – 25 ottobre 2019 / 28 giugno 2020, Padova.
Vi aspettiamo numerosi per conoscere il più famoso e importante avventuriero padovano, l’Indiana Jones del 1800!!


Lo sapevate che… ha scoperto l’ingresso della Piramide di Chefren? E’ entrato nel famoso tempio di Abu Simbel?
Ha portato a Londra la statua di RAMSES II ora nel British
Museum? Che ha scoperto la meravigliosa tomba di Sethi I?

Uno scenografico allestimento ci guiderà nella vita di questo importante personaggio padovano, famoso in tutto il mondo, facendoci conoscere tutti i suoi avventurosi viaggi e le sue formidabili scoperte.


Per info costi visita con archeologhe ARC.A DIA

e

prenotazioni:

arcadiadidattica@gmail.com

SABATO 1 GIUGNO PADOVA SOTTERRANEA

SABATO 1 GIUGNO VIAGGIO NELLA PADOVA SOTTERRANEA: DALL’ETA’ ROMANA AL MEDIOEVO, PER ARRIVARE ALLA 2° GUERRA MONDIALE!

Padova nasconde sotto ai nostri piedi tesori misteriosi… In collaborazione con i Musei della Provincia di Padova e Butterfly Arc, sarà possibile visitare gli scavi archeologici sotto al Palazzo della Ragione, con i resti della Padova medievale e romana e i suggestivi rifugi antiaereo e antigas della 2° guerra mondiale, visibili sotto al Museo di Palazzo Santo Stefano (sede della Prefettura – piazza Antenore).

Un emozionante viaggio nelle viscere della terra!


QUANDO: SABATO 1 GIUGNO ORE 16.00
DOVE: APPUNTAMENTO ALLA FONTANA DI PIAZZA DELLE ERBE
DURATA: 2 ORE
COSTO: € 8 (gratis per bambini fino a 7 anni)

LA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIA!!


Per info e prenotazioni: arcadiadidattica@gmail.com

SCAVIVISITA2

Continua a leggere

IL MUSEO SIAMO NOI: GLI ULTIMI APPUNTAMENTI

 

L’ appuntamento di sabato 17 novembre è stato il bellissimo laboratorio dal titolo “IL VIAGGIO”, in compagnia di GIOVANNI BELZONI, il grande esploratore padovano, scopritore di preziosi tesori dell’antico EGITTO, custoditi nei Musei Civici di Padova.  Con l’archeologa Paola Montani, dall’ immaginaria valigia di Belzoni, abbiamo estratto mappe, libri e indizi, utili a ricostruire i viaggi in Europa, in Egitto e le importanti scoperte del ” gigante delle piramidi”… Abbiamo scritto usando gli antichi geroglifici, abbiamo rivissuto l’emozione di entrare nelle antiche tombe …

 

 

SABATO 15 DICEMBRE, ore 16.00, vi aspettiamo al  LABORATORIO GRATUITO ” I COLORI E LE STOFFE”, in compagnia di Laura Sarra, una bravissima artista che si dedica da tempo alla tintura naturale (https://www.facebook.com/search/top/?q=seicinquezero).

Sarà un laboratorio moooolto originale e divertente che ci farà scoprire i misteri dei colori e delle tecniche di tintura antiche.
Con piante, bacche, cortecce, radici, spezie e frutta e fiori si possono realizzare colori  per tingere stoffe e abiti, tessuti con fibre naturali…
Vedremo anche come in opere d’arte custodite nei Musei Civici e negli affreschi di Giotto, venivano utilizzati e resi i colori delle vesti dei personaggi dipinti.

Portate con voi un vestito, una stoffa, un fazzoletto, a cui siete affezionati e di cui vi piace il colore…Servirà per il “Museo siamo noi”!!!

QUANDO: sabato 15 dicembre ore 16

DOVE: via Curzola 15, Arcella

Per info e prenotazioni arcadiadidattica@gmail.com

 

 

SABATO 3 NOVEMBRE “LABORATORIO LINGUA E COMUNICAZIONE”

SABATO 3 NOVEMBRE, LABORATORIO GRATUITO, “Lingua e comunicazione” ore 16.00, Via Curzola 15, Arcella, Padova.
Questo bellissimo laboratorio è soprattutto adatto ai bambini che frequentano la 4° elementare. E’ un divertente percorso archeologico sulla scrittura e sulla comunicazione a partire dalle pitture rupestri, alle tavolette d’argilla con la sperimentazione della scrittura cuneiforme delle civiltà mesopotamiche, alle laminette di rame con l’antico Venetico. Tante scritture e alfabeti che tuttora nel mondo ci comunicano tante cose. Come si scrive nel tuo paese?
Ma la comunicazione è anche fatta di gesti, di sguardi, il nostro corpo parla! Nel mondo lo stesso gesto può significare tante altre cose!!
E il linguaggio nell’arte? Le immagini valgono più di mille parole!!! Scopriamo cosa voleva far dire il più grande artista di tutti i tempi, nei suoi meravigliosi affreschi della Cappella degli Scrovegni: GIOTTO.

E’ importante che anche voi partecipate con le vostre parole e le vostre lingue! Dobbiamo costruire il nostro Museo e le VOSTRE PAROLE , LE VOSTRE SCRITTURE saranno un’ottima occasione per conoscere nuovi suoni e nuovi segni…

Vi aspettiamo SABATO 3 NOVEMBRE ORE 16.00.

PER INFO E PRENOTAZIONI: arcadiadidattica@gmail.com

FAMU 2018 DOMENICA 14 OTTOBRE

Anche quest’anno ARC.A.DIA aderisce all’iniziativa nazionale FAMIGLIE AL MUSEO -FAMU 2018!!!

Proponiamo il seguente itinerario archeologico:

PICCOLO MA PREZIOSO: “Un appassionante percorso tra le sale romane alla ricerca di piccoli oggetti che accompagnavano bambini, donne, uomini nel lungo viaggio nell’aldilà …”, con piccolo laboratorio finale sui riti funerari di età romana.

Il percorso di visita e il piccolo laboratorio si svolgeranno nelle sale romane.  

ETA’: dai 6 anni ai 12 anni

Numero max: 25

Orario: 16-18

Durata 2 ore

Costo : € 5 pro-capite (adulti e bambini) + € 1 ingresso al Museo

Mail info e prenotazioni: arcadiadidattica@gmail.com

 

 

I RITI DELLA VITA

SABATO 6 OTTOBRE ORE 16, SALA CONSILIARE DI VIA CURZOLA 15, ARCELLA faremo il primo laboratorio GRATUITO del progetto IL MUSEO SIAMO NOI.

Il titolo è ” I RITI DELLA VITA”. Lo sapevate che in età romana per i bambini appena nati si compiva un rituale religioso, che serviva a dar loro il benvenuto alla vita e ad augurare salute e serenità? Durante questo rito veniva fatto indossare un amuleto: la “bulla” per i maschi e la “lunula” per le femmine. Scopriremo attraverso l’archeologia come gli antichi romani vivevano le diverse tappe della vita di una persona: la nascita, il passaggio all’età adulta, il matrimonio, il funerale e il viaggio verso l’aldilà… E’ un laboratorio adatto a tutti, soprattutto ai bambini che frequentano la 5* elementare che quest’anno studieranno la civiltà dell’antica Roma…
Siete tutti invitati a partecipare, famiglie italiane e di origine non italiana e vi invitiamo anche a portare oggetti, vestiti, fotografie, vostri aneddoti riguardanti questi aspetti della vostra vita. Costruiremo così IL MUSEO SIAMO NOI…

per INFO E PRENOTAZIONI arcadiadidattica@gmail.com

IL MUSEO SIAMO NOI…LABORATORI INTERCULTURALI ALL’ARCELLA

ARC.A.DIA ha ottenuto un finanziamento dal Comune di Padova, per il bando LA CITTA’ DELLE IDEE! Siamo molto contenti perchè avremo l’occasione di realizzare, con le famiglie di tutto il mondo che vivono nel quartiere più interculturale della città di Padova: l’Arcella, una serie di divertenti laboratori adatti a tutte le età.

La realtà territoriale e sociale dell’Arcella è molto diversificata e vivace. Il quartiere è abitato da molte famiglie provenienti da numerosi paesi ed ha un potenziale culturale da far emergere e valorizzare. Ci sono comunità di persone provenienti dall ‘Africa, dall’India, Bangladesh nonché paesi orientali come la Cina o dell’Europa dell’est. Le scuole hanno il maggior numero di bambini di nazionalità straniera o nati in Italia, ma da famiglie di origine non italiana.

Il nostro progetto: IL MUSEO SIAMO NOI,  prende spunto dalle esperienze già realizzate da ARC.A.DIA  negli anni scorsi nei quartieri della città (“IL MUSEO VA NEI QUARTIERI” e “UN MUSEO GRANDE COME IL MONDO” nella scuola primaria Salvo d’Acquisto e Rosmini, IV ist. comprensivo)  che hanno riscosso un ottimo successo.  In esso vogliamo sintetizzare e sviluppare le attività sperimentate in parte, coinvolgendo non solo i bambini ma anche le famiglie e gli adulti. Partiamo dal presupposto che ogni oggetto o opera d’arte “parla”, racconta sempre qualcosa della persona che lo ha ideato, usato, costruito, creato, comunicando “pezzi” di vita quotidiana, facendoci immaginare parole, gesti, azioni. Possiamo quindi partire dagli oggetti antichi o da opere d’arte per raccontare, attraverso la conoscenza e il confronto, elementi della nostra vita, delle nostre abitudini, delle nostre tradizioni, del nostro paese e di paesi lontani, di tempi passati e di tempi vicini, di culture preziose a noi sconosciute.

A partire dai reperti archeologici e opere d’arte custodite nei Musei Civici di Padova e  dalla Cappella degli Scrovegni, verranno realizzati laboratori di archeologia, arte e laboratori creativi che avranno come obiettivo quello di trattare temi culturali e sociali su argomenti legati al viaggio, all’interazione, alle religioni e ai riti, alle tradizioni alimentari e quotidiane nel mondo antico e contemporaneo e in ambito interculturale. Il reperto o il quadro, o l’affresco proposto saranno degli spunti, delle occasioni per conoscere meglio  la nostra realtà culturale antica e presente, confrontandola con realtà analoghe antiche e presenti di altri paesi del mondo, attraverso le testimonianze delle persone coinvolte nel laboratorio.

Nostro obiettivo è coinvolgere le famiglie e i bambini residenti nel quartiere ARCELLA, ma anche di tutta la città, invitandoli a partecipare ai laboratori che verranno effettuati, con appuntamenti fissi presso la sala messa a disposizione dal Q.2. Questi momenti di conoscenza reciproca potrebbero essere utili a creare un rapporto di rispetto, a far cadere la diffidenza causata soprattutto dalla mancanza di comunicazione.

Durante il laboratorio si documenteranno le diverse esperienze culturali messe tra loro a confronto e si costruirà un “diario-guida” delle testimonianze espresse dai partecipanti sui temi proposti.

Momento finale sarà l’obiettivo comune di costruire insieme il  “nostro museo interculturale”, portando un oggetto che parli di se stesso e della propria famiglia, del paese di origine, oppure un elaborato realizzato appositamente con parole, disegni, racconti di esperienze su un tema prescelto, trattato durante il laboratorio.

 

VOLANTINOARCELLA-2-okjpeg

“L’emozione di scoprire un mondo ricco e bello intorno a me. 
Connessioni tra passato e presente, viaggiando nello spazio 
interculturale dell’Arcella”. 
Realizzeremo insieme a tutte le persone coinvolte 5 divertenti Laboratori gratuiti, adatti a tutte le età!
CALENDARIO LABORATORI 
29 settembre presentazione dei laboratori;
6 ottobre “I riti della vita” La nascita, il matrimonio, e il viaggio nell’aldilà: i diversi riti nella vita di una persona nel mondo antico (Museo archeologico)
20 ottobre “Feste e cibi” I Banchetti, le feste tradizionali e gli oggetti per la tavola nella Padova del 1700 (Museo Palazzo Zuckermann) ;

3 novembre “Lingua e comunicazione, dalla stele di Ostiala Gallenia come simbolo di una integrazione in corso tra antichi Veneti e antichi Romani agli affreschi di Giotto, l’arte come comunicazione, le immagini ci raccontano.… (Museo archeologico e Cappella degli Scrovegni)

17 novembre “Il viaggio “. La dimensione del Viaggio alla scoperta del mondo:  BELZONI l’esploratore padovano;

1 dicembre “Colori e stoffe”. Le stoffe, i colori, le mode nel tempo: un viaggio tra velluti, broccati, pizzi e merletti in Pinacoteca…

15 DICEMBRE FESTA E MOSTRA

DOVE: SALA CONSILIARE QUARTIERE 2, ARCELLA, VIA CURZOLA 15
QUANDO: DALLE 16 ALLE 18
CHI: BAMBINI, RAGAZZI, ADULTI

INFO E PRENOTAZIONI
3336799660; 3397866957
arcadiadidattica@gmail.com
arcadiadidattica.wordpress.com

I LABORATORI SONO GRATUITI
Bando LA CITTA’ DELLE IDEE Comune di Padova