DALLA TERRA ALLA CERAMICA, MERCOLEDI’ 28 SETTEMBRE

Vi aspettiamo per il prossimo appuntamento “IL MUSEO VA NEI QUARTIERI”, MERCOLEDI’ 28 SETTEMBRE, ORE 16.30 alla Fornace Carotta,via Siracusa, 61:
“DALLA TERRA ALLA CERAMICA, IMPARIAMO DAI VENETI ANTICHI COME COSTRUIRE UN VASO”. Attraverso le immagini degli oggetti di età degli antichi veneti, custoditi nei Musei Civici agli Eremitani, scopriamo le antiche tecniche di lavorazione dell’argilla per creare i nostri vasi decorati con semplici strumenti: a cordicella, ad incisione, ad impressione… 

BUON DIVERTIMENTO! e portate una scatola di scarpe per portare via la vostra opera d’arte!!

La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria presso l’associazione: arcadiadidattica@gmail.com; 3336799660 ;3397866957.

PER CHI SI APPASSIONA PUO’ CONTINUARE QUESTA BELLA ESPERIENZA NEI SABATO POMERIGGIO DI OTTOBRE, NOVEMBRE E DICEMBRE PRESSO LA FORNACE CAROTTA, QUARTIERE SACRA FAMIGLIA (COSTO DEL LABORATORIO € 10)

Prossimo appuntamento:

SABATO 1 OTTOBRE, ORE 16,00: Trucchi, creme, profumi e tutti i segreti per essere belli…in età romana.Laboratorio cosmetico con creazione del nostro olio profumato!!!

Con prenotazione obbligatoria presso l’associazione: arcadiadidattica@gmail.com; 3336799660 ;3397866957.

Le prossime date:
ottobre:  sabato 15 e sabato 29 ottobre
novembre: sabato 12 e sabato 26
dicembre: sabato 3 e sabato 17 con visita didattica animata ai Musei civici (costo ingresso € 1) in compagnia di Livia, la matrona romana, e consegna dei diplomi “Piccolo archeologo”
Costi

€ 10 per ogni laboratorio, uscite e visita animata (sconti per fratelli); nel costo è compreso l’ingresso al Museo per l’appuntamento del 17 dicembre

 

Annunci

MERCOLEDI’ 21 SETTEMBRE: I BOLLI ROMANI. TIMBRIAMO I NOSTRI NOMI COME GLI ANTICHI …

Per IL MUSEO VA NEI QUARTIERI, il prossimo appuntamento è:

MERCOLEDI’ 21  SETTEMBRE, sala consiliare, Quartiere 2 Arcella, via Curzola, ore 16.30:”I BOLLI ROMANI. TIMBRIAMO I NOSTRI NOMI COME GLI ANTICHI …”. Gli antichi romani erano dei grandi ingegneri, architetti e costruttori, utilizzavano soprattutto i mattoni (laterizi) su cui imprimevano delle…MISTERIOSE SCRITTE… i Bolli laterizi. Questo pomeriggio saremo degli artigiani di bottega e costruiremo i nostri mattoni con i nostri nomi!

Costi e prenotazione
La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria presso l’associazione: arcadiadidattica@gmail.com; 3336799660 ;3397866957.

il prossimo appuntamento è MERCOLEDI’ 28 SETTEMBRE, quartiere 5 Sud-Ovest, fornace Carotta, via Siracusa, 61:
“DALLA TERRA ALLA CERAMICA, IMPARIAMO DAI VENETI ANTICHI COME COSTRUIRE UN VASO”.

PER CHI SI APPASSIONA PUO’ CONTINUARE QUESTA BELLA ESPERIENZA NEI SABATO POMERIGGIO DI OTTOBRE, NOVEMBRE E DICEMBRE PRESSO LA FORNACE CAROTTA, QUARTIERE SACRA FAMIGLIA (COSTO DEL LABORATORIO € 10)
ottobre: sabato 1, sabato 15 e sabato 29 ottobre
novembre: sabato 12 e sabato 26
dicembre: sabato 3 e sabato 17 con visita didattica animata ai Musei civici (costo ingresso € 1) in compagnia di Livia, la matrona romana, e consegna dei diplomi “Piccolo archeologo”
Costi

€ 10 per ogni laboratorio, uscite e visita animata (sconti per fratelli); nel costo è compreso l’ingresso al Museo per l’appuntamento del 17 dicembre

 

A SCUOLA CON ARC.A.DIA 2016/2017

Progetto didattico per scuole primarie e secondarie di 1° grado, a.s. ‘16/’17

 

L’esperienza fisica ed emotiva come strumento di conoscenza

            Il nostro progetto prevede la realizzazione di una serie di iniziative basate sull’esperienza “fisica” del fare ed “emotiva” del vedere e toccare, per conoscere. Laboratori, attività interattive in classe, uscite didattiche sul territorio alla guida di personaggi storici, con visite mirate ai  Musei Civici agli Eremitani di Padova.

In fondo alla pagina trovate le nostre proposte di GITE SCOLASTICHE …

STRUTTURAZIONE DELLE ATTIVITA’

  • Le attività sono modulari, della durata di 2 ore l’una, del numero di max 2 interventi per gruppo classe. In classe sono effettuate: lezioni interattive con l’ausilio di strumenti didattici quali l’uso di videoproiettore e computer o LIM per la visione di power-point; laboratori. Sono inoltre previste uscite sul territorio.
  • Le tematiche affrontate prevedono sempre la possibilità di collegare tra loro argomenti e discipline diverse, creando quindi dei percorsi didattici trasversali.
  • Al termine delle attività viene sempre fornito un Cd didattico contenente i temi trattati e approfondimenti bibliografici.

TARGET: scuole primarie (classe 3°,4°, 5°) e secondarie di 1° grado (primo anno)

   PRIMA DELLA STORIA…

  • I FOSSILI. Formazione, utilizzo scientifico e …tante folli curiosità.
  • LO SVILUPPO DELLA VITA. Dall’era arcaica all’uomo, alla scoperta dei nostri buffi antenati.
  • L’EVOLUZIONE DELL’UOMO. Dall’australopiteco all’ Homo sapiens sapiens attraverso il racconto dei bambini di epoche super lontane.
  • IL MESTIERE DELL’ARCHEOLOGO : laboratorio di simulazione di scavo, dal ritrovamento dei reperti alla loro documentazione, restauro e catalogazione.

DAGLI EGIZI AGLI ANTICHI VENETIOCCHIOegizi

  • ALLA SCOPERTA DEI GEROGLIFICI EGIZI: segreti e misteri finalmente svelati !!!!
  • TUTANKHAMON e LA SUA TOMBA: vita e morte dei faraoni attraverso la storia di una scoperta straordinaria.
  • IL COLOSSO DI TEBE. Vita, scoperte e avventure di Giovanni Battista Belzoni rievocate nelle sale del Museo a lui dedicate.
  • I MINOICI. Lo sviluppo, le caratteristiche e la fine del primo popolo Europeo attraverso le meravigliose scoperte dell’archeologia.
  • I FENICI E IL MEDITERRANEO. Scopriamo tutte le meraviglie di questa civiltà di navigatori…con laboratorio di ricostruzione di un’imbarcazione.
  • GLI ETRUSCHI, TERRA e CIELO. Dei e sacerdoti e soprattutto come si prediceva il futuro nel …passato !!!
  • ATENE e L’ACROPOLI. I greci, I loro dei, la loro arte e la loro vita attraverso l’appassionante storia di un luogo favoloso, con plastico dell’acropoli.
  • La GRANDE STORIA DEL LIBRO. Dalle tavolette d’argilla al papiro all’e-book, tutti i modi in cui gustarsi una bella lettura.
  • GLI ANTICHI VENETI: una civiltà fluviale. Laboratorio con plastico dell’antico villaggio ed il suo fiume.
  • IL MITO DI ANTENORE: la civiltà dei veneti, la leggenda e la realtà archeologica

 NOVITA’ 2016/2017 : OSTIALA GALLENIA :ostiala2 una donna veneta ci racconta la sua vita a Padova. (lezione-laboratorio con Ostiala Gallenia in persona!).

 

 

 

 

 

_______________________________________________________________

NOVITA’ 2017

TITO LIVIO CI RACCONTA… fotor_(366) 2 

In occasione, nel 2017, dei 2000 anni dalla morte di Tito Livio, ARC.A.DIA propone diverse attività didattiche per le scuole primarie e secondarie, per conoscere meglio la città di Padova romana e il suo territorio.

Immaginiamo di “passeggiare” lungo l’antica Via Annia in compagnia del grande storico patavino, raffinato intellettuale alla corte dell’imperatore Augusto, nato a Padova nel 59 a.C. e morto nel 17 d.C.

Attraverso le parole di Tito Livio e di altri personaggi storici, che conosciamo attraverso reperti custoditi nei Musei civici di Padova e dalle fonti, possiamo immaginare come era l’antica città, immaginare di entrare nell’anfiteatro, nel teatro, nella basilica, passeggiare nel foro, ammirare l’antico fiume con il suo porto e il suo viavai di barche e di merci, i suoi ponti, le sue abitazioni e botteghe, vivere una giornata con una familia romana, parlare di cucina o di profumi con una matrona romana… 

 IN CLASSE CON TITO LIVIO O CON I SUOI  ANTICHI “AMICI”: COME SI VIVEVA 2000 ANNI FA? LEZIONI ANIMATE CON PERSONAGGI STORICI….

  • Tito Livio racconta: l’antico illustre storico entra in classe e ci parla della sua antica Patavium. Come si viveva 2000 anni fa? Come era fatta una città romana? Si andava a scuola? Come erano fatti i libri? Si leggeva in biblioteca? Mille e altre domande…e risposte da un raffinato intellettuale patavino.
  • E’ arrivata Livia !!! la moglie dell’imperatore. Curiosità, racconti, profumi, sapori, tutto sulla vita quotidiana di una grande matrona romana…i segreti di una grande bellezza femminile, i profumi antichi, i trucchi, i gioielli, le acconciature, la moda femminile e maschile.
  • Minucio Lorario il Centurione: AD SIGNA! INTENTE! PROCEDITE! Avete mai conosciuto un vero soldato romano? Un eroe di 2000 anni fa? A Padova è morto un centurione che ha conosciuto Cesare e l’imperatore Augusto…Ci racconterà delle sue avventure e della sua vita da militare in giro per il mondo…
  •   Purricina la moglie del gladiatore: racconti di divertimenti e di storie di famiglia. Tante curiosità sulla vita nelle famiglie romane, i banchetti, i divertimenti dei bambini. Curiosità sul tempo libero in anfiteatro e sulle disavventure di Juvenis, il marito di Purricina… 
  • La mamma di famiglia, Sempronia, ci parla della vita in casa delle donne nell’antica Patavium: la filatura e la tessitura, l’educazione dei figli, il matrimonio, la casa di città e la casa di campagna, la cucina, il cibo e gli strumenti, i riti e la religione domestica, … 

PATAVIUM: LA CITTA’ DI TITO LIVIO. LABORATORI IN CLASSE 

  • Lezione in classe interattiva: paesaggi di città e paesaggi di campagna nel tempo. La strada, le comunicazioni, il territorio. 
  • Laboratorio: ricostruzione di una strada romana (la via Annia) con creazione di una mappa antica del nostro territorio.
  • Laboratorio: una giornata con il piccolo Antonio: tra scuola e gioco la vita quotidiana in età romana nelle strade di un’antica città con le sue botteghe e le sue piazze.
  • Laboratorio: ricostruiamo l’antica Patavium con il suo fiume, le sue strade, i ponti, l’arena, il teatro, le domus e le necropoli…
  • Laboratorio: una giornata di divertimento nell’antica Patavium. Ricostruiamo il teatro e l’anfiteatro.
  • Laboratorio: tra piedi e mani le misure dei romani: il mestiere dell’agrimensore, con ricostruzione di numerosi strumenti di misura per conoscere tutti i “trucchi” e gli studi di un antico geometra per costruire strade, canali, ponti;
  • Laboratorio: l’antica fornace dei Cartorii, un’antica famiglia di imprenditori della Padova di 2000 anni fa. Le attività artigianali e il commercio di età romana.
  • Laboratorio: plastico della domus, con i suoi mosaici e affreschi colorati.

  L’ARCHEOLOGO CI RACCONTA…

  • Come abbiamo scoperto la Via Annia? Cosa si nasconde sotto ai nostri piedi?  Il nostro territorio e la ricerca archeologica .
  • Laboratorio in classe di scavo archeologico simulato. Dopo un’attenta analisi dello stato di abbandono di edifici  abbandonati e documentati, si arriverà a comprendere come nel tempo si possono formare i “siti e i reperti archeologici. In seguito si effettuerà il laboratorio di scavo simulato con documentazione dei reperti.
  • Lezione in classe interattiva, per la conoscenza del proprio territorio visto dall’alto e tutte le fasi della ricerca archeologica con l’ausilio delle fotografie aeree e la cartografia.

  TITO LIVIO E I SUOI AMICI IN CITTA’: passeggiate didattiche alla scoperta di luoghi antichi, anche guidati da personaggi storici …

  • La Via Annia e Patavium Romana (dal teatro all’anfiteatro): alla guida di Livia, o di Tito Livio, o di Minucio Lorario il centurione, o di Purricina la moglie del gladiatore…; o di un esperto archeologo che ci spiega come è cambiata la nostra città nel tempo.
  • Visita didattica animata ai Musei Civici di Padova, alle sale della Via Annia, con Livia, o Tito Livio, o Minucio Lorario il centurione o  Purricina la moglie del gladiatore…

STRUMENTI DIDATTICI NECESSARI in classe: Aula con computer e videoproiettore o LIM. 

PER INFO E COSTI: arcadiadidattica@gmail.com; 3336799660; 3397866957  

_________________________________________________________________ 

  PER GLI ALUNNI DELLE SCUOLE DELL’INFANZIA E PRIMARIA (CLASSI 1° E 2°) 

    L’ALBERO DEI LIBRI

Attività di animazione e promozione alla lettura  20151204_123106

Durata:  2 incontri di 2 ore (circa) per classe.

Per i bambini il libro è spesso una sorta di “scatola magica”, dove all’interno possono trovare “immagini” e parole che lasciano spazio alla fantasia. Un libro è anche scoperta, conoscenza. Un libro aiuta a “sentire” emozioni, sensazioni che fanno parte di noi e che ci aiutano a crescere, ci porta in un mondo fatto di ascolto, dove il tempo non è più veloce ma lento e permette di soffermarsi a riflettere, ad elaborare dentro di noi e con gli altri esperienze e vissuti spesso non condivisi.

OBIETTIVI

  • Educare alla lettura accompagnando i bambini, attraverso un percorso fatto di racconti, immagini e parole, nel fantastico mondo dei libri, stimolando la loro curiosità e fantasia.
  • Far scoprire ai bambini l’importanza e l’utilità di una biblioteca attraverso un percorso didattico trasversale dove si sperimenta direttamente che cos’è un bene/interesse comune e come poterlo mantenere e arricchire, creando norme e regole che servono a tutelarlo e preservarlo, per il bene di tutta la comunità.

ATTIVITA’

Lettura animata, da parte degli operatori didattici di ARC.A.DIA, con il coinvolgimento diretto dei bambini, della storia L’Albero dei Libri (ideata e scritta dagli operatori ARC.A.DIA):

la storia narra di un albero dai frutti un po’ strani, non mele, non pere, non susine o albicocche, ma libri. L’albero per vivere non ha bisogno solo di acqua ma anche dei suoi “fruttilibro”. Questi sono la sua linfa vitale … (continua)

I bambini saranno poi stimolati a creare un disegno e/o una breve storia. I disegni/storie verranno appesi all’albero dei libri. L’albero sarà personalizzato dai bambini che realizzeranno fiori, foglie, animali, con cartoncini riciclati.

L’albero dei libri è un albero di cartone realizzato dagli operatori ARC.A.DIA, con materiale di riciclo e, alla fine dell’attività, rimarrà in classe.

I bambini potranno poi prendere in prestito i disegni o le storie appese  all’albero a patto che vengano rispettate le regole dell’albero sul prestito e
la restituzione.

L’albero diventa un bene di tutti e tutti dovranno averne cura come bene comune e contribuire ad arricchirlo.

Il percorso può  essere sviluppato nel tempo e adattato alle diverse esigenze delle classe e all’età degli alunni.

PER INFO E COSTI: arcadiadidattica@gmail.com; 3336799660; 3397866957  

_________________________________________________________________

GITE SCOLASTICHE 2016/2017:

  • AQUILEIA ASPETTACI!!
  • UN’ANTICA CITTA’ CROCEVIA DI CULTURE: ADRIA E IL DELTA DEL PO
  • MONSELICE CITTA’ MURATA

Durante la gita sono previsti dei giochi per coinvolgere maggiormente i ragazzi: un quiz durante il viaggio e una gara di ricerca in loco.

Si propone altresì un incontro di preparazione in classe con archeologa, per illustrare in modo coinvolgente la storia di Aquileia o di Adria o di Monselice, dei loro monumenti e per gettare luce sulla vita quotidiana in queste importantissime città. Allo scopo si prevede l’utilizzo di una presentazione in power point in cui si racconta la giornata di un personaggio storico di queste città e della sua famiglia, alle prese con l’organizzazione di un evento …. molto speciale. Caratteristica di questa presentazione in scuola è che molti degli oggetti, personaggi e dei luoghi visibili nelle immagini e citati dall’archeologa saranno riconosciuti e “incontrati” durante la visita!!

UNA GITA UN PO’ SPECIALE, ADATTA A RAGAZZI DELLA SCUOLA PRIMARIA E SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO.

BUON DIVERTIMENTO!!

Per info e costi : arcadiadidattica@gmail.com ; 3336799660; 3397866957

 

 

 

 

 

PASSEGGIANDO PER PADOVA – SULLE TRACCE DEI CARRARESI

volantino_5

Continua l’iniziativa didattica “Passeggiando per Padova”, che con la guida di un archeologo ci condurrà alla scoperta della città di Padova, fra storia e curiosità, perché a volte basta alzare lo sguardo e scoprire un mondo affascinante e anche un po’ nascosto. Il quinto appuntamento è per sabato 10 settembre, con il percorso “Sulle tracce dei Carraresi: le loro impronte nascoste”, con ritrovo in Piazza Delia (nei pressi della Specola) alle ore 9.50. L’iniziativa durerà 1 ora e mezza, costo 6 euro a persona (gratis fino ai 7 anni).

Prenotazione obbligatoria: mail (preferibilmente) arcadiadidattica@gmail.com oppure tel, sms e WhatsApp al 333 4294597 (Mattia).

La passeggiata si effettuerà anche in caso di maltempo.

Ad ogni partecipante verrà consegnato il materiale didattico con i temi trattati durante il percorso.

Vi aspettiamo!!!

PASSEGGIANDO PER PADOVA – IL GHETTO EBRAICO

volantino_4

Ritorna l’iniziativa didattica “Passeggiando per Padova”, che con la guida di un archeologo ci condurrà alla scoperta della città di Padova, fra storia e curiosità, perché a volte basta alzare lo sguardo e scoprire un mondo affascinante e anche un po’ nascosto. Il quarto appuntamento è per domenica 28 agosto, con il percorso “Il ghetto ebraico: un labirinto di strade e storia”, con ritrovo in Piazza Duomo nei pressi del Battistero alle ore 9.50. L’iniziativa durerà 1 ora e mezza, costo 6 euro a persona (gratis fino ai 7 anni).

Prenotazione obbligatoria: mail (preferibilmente) arcadiadidattica@gmail.com oppure tel, sms e WhatsApp al 333 4294597 (Mattia).

La passeggiata si effettuerà anche in caso di maltempo.

Ad ogni partecipante verrà consegnato il materiale didattico con i temi trattati durante il percorso.

Vi aspettiamo!!!

PASSEGGIANDO PER PADOVA – 3° APPUNTAMENTO

volantino_3

Ritorna l’iniziativa didattica “Passeggiando per Padova”, che con la guida di un archeologo ci condurrà alla scoperta della città di Padova, fra storia e curiosità, perché a volte basta alzare lo sguardo e scoprire un mondo affascinante e anche un po’ nascosto. Il terzo appuntamento è per domenica 17 luglio, con il percorso “Il ghetto ebraico: un labirinto di strade e storia”, con ritrovo in Piazza Duomo nei pressi del Battistero alle ore 9.20. L’iniziativa durerà 1 ora e mezza, costo 6 euro a persona (gratis fino ai 7 anni).

Prenotazione obbligatoria: mail (preferibilmente) arcadiadidattica@gmail.com oppure tel, sms e WhatsApp al 333 4294597 (Mattia).

La passeggiata si effettuerà anche in caso di maltempo.

Ad ogni partecipante verrà consegnato il materiale didattico con i temi trattati durante il percorso.

Vi aspettiamo!!!

PASSEGGIANDO PER PADOVA – ESTATE 2016 – SECONDO APPUNTAMENTO

volantino_2

Ritorna l’iniziativa didattica “Passeggiando per Padova”, che con la guida di un archeologo ci condurrà alla scoperta della città di Padova, fra storia e curiosità, perché a volte basta alzare lo sguardo e scoprire un mondo affascinante e anche un po’ nascosto. Il secondo appuntamento è per venerdì 24 giugno, con il percorso “Il Portello Vecchio: il lato più nascosto di Borgo Portello, con ingresso alla Chiesa di San Massimo decorata dalle tele del Tiepolo”, con ritrovo presso la Chiesa di San Massimo alle ore 17.50. L’iniziativa durerà 1 ora e mezza, costo 6 euro a persona (gratis fino ai 7 anni) e offerta libera per l’ingresso alla Chiesa.

Prenotazione obbligatoria: mail (preferibilmente) arcadiadidattica@gmail.com oppure tel, sms e WhatsApp al 333 4294597 (Mattia).

La passeggiata si effettuerà anche in caso di maltempo.

Ad ogni partecipante verrà consegnato il materiale didattico con i temi trattati durante il percorso.

Vi aspettiamo!!!

PASSEGGIANDO PER PADOVA – EDIZIONE ESTATE 2016

volantino_1

Ritorna l’iniziativa didattica “Passeggiando per Padova”, che con la guida di un archeologo ci condurrà alla scoperta della città di Padova, fra storia e curiosità, perché a volte basta alzare lo sguardo e scoprire un mondo affascinante e anche un po’ nascosto. Il primo appuntamento è per domenica 19 giugno, con il percorso “Le tre piazze: dei Signori, delle Erbe e della Frutta”, con ritrovo presso la gradinata della Gran Guardia in Piazza dei Signori alle ore 9.20. L’iniziativa durerà 1 ora e mezza, costo 6 euro a persona (gratis fino ai 7 anni), prenotazione obbligatoria: mail (preferibilmente) arcadiadidattica@gmail.com oppure tel, sms e WhatsApp al 333 4294597 (Mattia).

La passeggiata si effettuerà anche in caso di maltempo.

Ad ogni partecipante verrà consegnato il materiale didattico con i temi trattati durante il percorso.

Vi aspettiamo!!!

PASSEGGIANDO PER PADOVA “IL BATTISTERO DEL DUOMO E IL GHETTO”

Nuovo appuntamento con l’iniziativa didattica “Passeggiando per Padova”, questa volta andremo alla scoperta del Battistero del Duomo e del Ghetto della città.

Due posti senza dubbio ricchi di fascino e storia, da sempre al centro della vita della città di Padova.

L’appuntamento è per sabato 16 gennaio, qualche minuto prima delle ore 15, presso il Battistero del Duomo. La passeggiata durerà 1 ora e mezza e si farà anche in caso di maltempo.

Costo 6 euro a persona + 2/3 euro per biglietto di ingresso al Battistero;

Prenotazione obbligatoria, mail arcadiadidattica@gmail.com o sms, tel e Whatsapp 333 4294597 (Mattia);

Vi aspettiamo!!

 

duomopalazzo_dei_podestà

PASSEGGIANDO PER PADOVA – LA VIA ANNIA

Vi aspettiamo al secondo appuntamento dell’iniziativa didattica “PASSEGGIANDO PER PADOVA”, per sabato 17 ottobre con la passeggiata “La Via Annia“, dove sarete accompagnati dagli occhi esperti dei nostri archeologici per scoprire la ricca storia di questa  importante strada romana, che è ancora il cuore pulsante della città, dal momento che corrisponde alle attuali Via VIII Febbraio, Via Roma e Corso Umberto I.

Un’esperienza didattica per tutta la famiglia, perché non è mai tempo di smettere di imparare e di curiosare.

Vi aspettiamo assieme a testi, immagini, approfondimenti e pronti a rispondere a tutte le vostre domande!!

APPUNTAMENTO: SABATO 17 OTTOBRE alle ore 10:00 per la passeggiata “LA VIA ANNIA”, durata 1 ora e mezza, costo 6 euro (speciali biglietti per famiglie e gruppi), ritrovo in Piazza Garibaldi nelle vicinanze della statua. Ad ogni partecipante sarà consegnato un piccolo opuscolo con il MATERIALE DIDATTICO relativo ai contenuti della visita.

Prenotazione obbligatoria (preferibilmente tramite mail) arcadiadidattica@gmail.com o sms, tel e WhatsApp 333 4294597 (Mattia)