UN’AULA SOTTO IL CIELO: proposte didattiche 2020-2021

E anche quest’anno ci siamo! ARC.A.DIA è sempre presente al fianco degli insegnanti, per supportarli nella didattica scolastica, che mai come adesso è in difficoltà. Noi ci siamo per proporre attività all’aperto, on line, percorsi in città, laboratori, tutto secondo le norme di sicurezza Anticovid.

Proponiamo tanti percorsi multidisciplinari di interesse storico archeologico, artistico, scientifico in cui sono coinvolte tutte le possibili materie scolastiche, per integrare diversi linguaggi e approcci di conoscenza.

Quest’anno abbiamo tante novità! Proponiamo coinvolgenti attività ALL’APERTO, da fare nel giardino o cortile della scuola, che possono facilitare i problemi di didattica, al chiuso, nelle aule.

Altra proposta è la DIDATTICA A DISTANZA, con lezioni “live” on Line, utilizzando la piattaforma digitale della scuola, secondo le modalità consigliate dalle regole ministeriali.

Ultima novità è l’attivazione della didattica AMBIENTALE, con laboratori naturalistici realizzati dal nostro bravo esperto Filippo Rossato!

BUON ANNO SCOLASTICO COMUNQUE E NONOSTANTE TUTTO!

Antonella Nanni e Paola Montani

CLICCA QUI PER SFOGLIARE IL NOSTRO LIBRETTO CON TUTTE LE PROPOSTE 2020-2021 !!!

PER INFO E PRENOTAZIONI: arcadiadidattica@gmail.com

Pubblicità

GIOCHIAMO CON TITO E LIVIA. IL TEMPO DELLE NOCI…

Continua la nostra avventura alla scoperta dei giochi e dei divertimenti dei bambini dell’età romana. La piccola Livia si chiede se i nostri giochi sono uguali ai loro e noi infatti andremo a scoprire proprio questo!

Inizieremo dal periodo dell’allattamento e dai primissimi giocattoli che i bambini usavano con le loro mamme, per arrivare a conoscere giochi e divertimenti che facevano in casa e all’aperto.

Niente è cambiato ancora adesso ci si diverte come Tito e Livia 2000 anni fa…Scopritelo guardando il video della 2° puntata GIOCHIAMO CON TITO E LIVIA-IL TEMPO DELLE NOCI : https://youtu.be/HH7HVzWf9II

E il tempo delle noci? …lo spiegherò la prossima volta!

Ma adesso tocca a voi! Stampate i materiali che trovate qui, così potete costruire i nostri amici, colorando e tagliando le loro sagome, i loro vestiti e i loro giocattoli e ricostruire anche una piccola trottola, per divertirvi anche voi come un tempo…

Poi se volete, fate le foto dei vostri capolavori e inviatele su https://www.facebook.com/AssociazioneArcadia/ come commenti o li inviate con mail ad arcadiadidattica@gmail.com .

Stampa, colora e taglia
Stampa, colora e taglia
Stampa, colora e taglia

IMPARA IL MUSEO: NOVITA’ ARC.A.DIA 2019-2020

NOVITA’ 2019-2020 

logoimparailm

ARC.A.DIA realizza anche alcuni percorsi didattici inseriti in IMPARA IL MUSEO 2019-2020  (Informazioni: SETTORE CULTURA, TURISMO, MUSEI E BIBLIOTECHE
Padova, via Porciglia 35 didattica.cultura@comune.padova.it
http://www.padovacultura.it

Prenotazioni:
Ne-t by Telerete NordEst S.r.l. 049 2010215)

Anche questo anno scolastico 2019-2020 interessanti e divertenti  sono le proposte didattiche che ARC.A.DIA realizza per i Musei Civici di Padova in  “IMPARA IL MUSEO”, per le scuole primarie.

Quest’anno abbiamo una bella NOVITA’ 2019-2020

15E (itinerario). La Padova dei Veneti antichi e la Padova romana. Percorsi interattivi e interdisciplinari.

Un vero e proprio emozionante viaggio nel tempo che permetterà agli alunni di immergersi completamente in un’altra epoca. Attraverso due distinti percorsi interdisciplinari scopriranno come, analizzando i reperti  che ora si trovano in Museo, sia stato possibile ricostruire la storia antica.

L’insegnante potrà scegliere tra i due periodi storici:

1) Il percorso sulla Padova dei Veneti antichi inizierà con una breve presentazione dell’attività da parte dell’archeologa. La classe verrà quindi divisa in piccoli gruppi che, con l’uso di schede didattiche, andranno alla scoperta di alcuni reperti e del luogo di ritrovamento. Attraverso l’analisi degli oggetti gli alunni avranno così la possibilità di conoscere molti aspetti della storia dei Veneti antichi e della loro vita quotidiana, sperimentare l’uso di alcuni oggetti riprodotti e scoprire la loro scrittura, provando anche a leggere su epigrafi alcune semplici parole. Ogni alunno con l’aiuto dell’alfabeto venetico proverà in seguito a scrivere alcune parole. Dopo aver osservato le raffigurazioni di alcuni personaggi, su alcune stele, i ragazzi potranno indossare oggetti decorativi tipici del loro abbigliamento. Alla fine del percorso gli alunni, elaborando tutti i dati archeologici ricavati dall’attività svolta, riusciranno a dare una descrizione della Padova dei Veneti antichi.

2) Il percorso sulla Padova romana partirà dalla sala dei Veneti antichi con una breve presentazione dell’attività, da parte dell’archeologa. Gli alunni verranno poi divisi in piccoli gruppi e a ciascuno verrà consegnata una scheda didattica con indizi utili a scoprire alcuni reperti presenti nella sala e il luogo di ritrovamento. Questo primo breve momento del percorso didattico permetterà di scoprire il passaggio dalla civiltà dei Veneti antichi alla civiltà romana. Successivamente si passerà nelle sale romane dove gli alunni scopriranno, osservando e analizzando alcuni reperti, le caratteristiche di questo periodo storico. Accanto ad alcune vetrine verranno appositamente collocati degli oggetti, per sperimentare un percorso sensoriale di profumi e suoni, e si potrà toccare e provare a riconoscere a occhi chiusi un oggetto e descriverlo, ipotizzando il suo utilizzo.

Alla fine del percorso i ragazzi elaboreranno tutti i dati archeologici ricavati dall’attività svolta, riuscendo a descrivere la romanizzazione del territorio e della Padova romana.

INFORMAZIONI: arcadiadidattica@gmail.com – 3336799660; 3397866957

Informazioni: SETTORE CULTURA, TURISMO, MUSEI E BIBLIOTECHE
Padova, via Porciglia 35 didattica.cultura@comune.padova.it
http://www.padovacultura.it
Prenotazioni:
Ne-t by Telerete NordEst S.r.l. 049 2010215)